Antonino Cannavacciuolo

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

Biografia Antonino Cannavacciuolo

È noto come conduttore della versione italiana di Cucine da incubo in onda su Fox Life della piattaforma satellitare Sky Italia. Durante la sua carriera come ristoratore è stato premiato con 2 stelle Michelin, 3 forchette per il Gambero Rosso e 3 cappelli de l'Espresso.

 

Ha lavorato per numerosi e pluristellati ristoranti francesi come l’Auberge dell'Ile di Illerausen e il Buerehiesel di Strasburgo, oltre che nel ristorante del Grand Hotel Quisisana di Capri, quando la cucina era tenuta da Gualtiero Marchesi. Dal 1999 ricopre il ruolo di Chef patron del Ristorante Hotel Villa Crespi ad Orta San Giulio. Antonino si destreggia con abilità giocando con i prodotti dell’ originaria terra partenopea, integrandoli, mixandoli e combinandoli con quelli piemontesi. Niente limiti, niente scrupoli, osa, cambia, tenta …. Non abbandona la tradizione e la semplicità dei sapori, utilizza materie prime d’eccellenza fusione tra il passato ed il presente per una cucina mediterraneo - creativa d’eccellenza.

Antonino Cannavacciuolo

  • Nato: 16 aprile 1975
  • A: (Vico Equense
  • Tipo di cucina: mediterranea, creativa
  • Trasmissioni televisive: Cucine da incubo
  • Ristorante principale: Hotel Villa Crespi ad Orta San Giulio
  • Maestri: Gualtiero Marchesi
  • Piatti particolari: Gnocchetti di patate con vongole e cime di rapa, Crostone di pane burro acciughe e bietole, Baccalà mantecato, Polpo alla Luciana, Risotto cacio e pepe

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.