Pizza con speck, scaglie di grana e pomodoro fresco

5.0/5 rating 1 vote

Cosa c'è di meglio di una buona pizza per passare una serata tra amici? Bene, questa volta, invece di ordinarla dalla nostra pizzeria di fiducia, la prepareremo con le nostre mani, dimostrando a tutti cosa siamo in grado di fare. Vediamo allora come si prepara la "Pizza con speck, scaglie di grana e pomodoro fresco", non la solita pizza, sarà un vero successo.

  • Tempo: Pronto in 25 minuti
  • Persone: 4
  • Difficoltà: Molto Facile
  • kcal: 590
  • Origine: ITALIA
Pizza con speck, scaglie di grana e pomodoro fresco

Ingredienti

  • 2 sfoglie di pasta fresca per pizza
  • 200 g di speck affettato
  • 80 g di grana padano
  • 2 grossi pomodori
  • un mazzetto di timo
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • sale

Istruzioni

  1. Stendete le sfoglie con la carta nella quale sono confezionate e mettetele in 2 teglie che le contengano in misura.

  2. Pulite i pomodori, eliminate i semi, tagliateli a cubetti e fateli sgocciolare in un colino.Tagliate a scaglie il formaggio. Eliminate dallo speck le parti dure.

  3. Irrorate di olio le pizze e spolverizzatele con qualche fogliolina di timo. Cuocetele in forno caldo a 220° per 10 minuti. Copritele con le fettine di speck e proseguite la cottura per 5 minuti.

  4. Sfornate le pizze, aggiungete il pomodoro, una spolverizzata di timo fresco e servite.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.