Polpette di sgombro con fagiolini e salsa allo zafferano

0.0/5 di voti (0 voti)

Abbiamo reinventato per voi questa ricetta. Una frittura di pesce come non se ne vedono tante in giro. Queste polpette di sgombro adagiate su un fresco letto di verdura faranno la felicità dei vostri ospiti.

 

  • Tempo: Preparazione e cottura 30 minuti
  • Persone: 4
  • Difficoltà: Facile
  • Origine: ITALIA
Polpette di sgombro con fagiolini e salsa allo zafferano

Ingredienti

  • Un filetto di sgombro da 400 g
  • 240 g di fagiolini
  • 50 g di formaggio grana grattugiato
  • 4 fette di pancarrè sbriciolato
  • Una bustina di zafferano
  • Un bicchiere di latte
  • Un uovo
  • Un limone
  • Uno spicchio di aglio
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Olio di arachidi per friggere q.b.
  • Farina 00 q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

Istruzioni

  1. Sbollentiamo i fagiolini in acqua salata, scoliamoli e saltiamoli in padella con l’olio extravergine e l’aglio. A fine cottura, saliamo. Tagliamo a pezzetti, al coltello, il filetto di sgombro.

     

  2. Impastiamo il pancarrè, latte, grana, prezzemolo e pesce e formiamo le polpette, regoliamo di sale e pepe e passiamole nella farina, poi nell’ uovo sbattuto e nel pangrattato con la buccia di limone grattugiata.

     

  3. Friggiamo le polpette in olio di semi. In una ciotola emulsioniamo limone, sale, olio e zafferano. Serviamo le polpette sui fagiolini con la salsa allo zafferano.

     

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.