Torta rustica di spinaci

0.0/5 di voti (0 voti)

La torta rustica è uno di quei piatti che riesce sempre bene, seguendo la propria fantasia e i propri gusti. Questa volta ho voluto farla con gli spinaci, ma si possono usare carciofi, funghi, ecc.

  • Persone: 4
  • Difficoltà: Media
  • Origine: ITALIA
Torta rustica di spinaci

Ingredienti

  • pasta sfoglia (già fatta: è ottima)
  • 2 etti circa di ricotta
  • spinaci (ne bastano 3/4 etti anche se si riducono moltissimo)
  • uno spicchio d’aglio e olio
  • formaggio grana grattugiato a piacere
  • 2 uova intere
  • una grattugiata di noce moscata

Istruzioni

  1. Innanzitutto lavo molto bene gli spinaci anche diverse volte, li sgocciolo bene e li metto in una padella dove ho già fatto dorare uno spicchio d’aglio che va eliminato. Salate e coprite in modo che cuociano col vapore, girate di tanto in tanto. Gli spinaci fanno presto a cucinare ,quindi scoprite e lasciate asciugare l’acqua che si formata. Fate raffreddare.

  2. Nel frattempo accendete il forno a 200°, deve essere ben caldo quando si inforna la torta. In una zuppiera metto la ricotta piuttosto asciutta ( se è necessario la faccio scolare in un colino), la schiaccio bene con una forchetta e ci gratto un po’ di noce moscata ( se piace!). Sbatto 2 uova intere con un pizzico di sale in un piatto e grattugio un bel pezzetto di grana padano che puo’ essere sostituito a piacere col un altro formaggio.

  3. Quando gli spinaci sono abbastanza freddi si mischiano con la ricotta e tutti gli altri ingredienti già pronti, lasciate pochissimo uovo nel piatto, poi vi dico come utilizzarlo.

  4. Prendete una teglia del diametro di 23 cm. circa, tirate fuori la pasta sfoglia dal frigo (deve essere ben fredda) e ponetela nella teglia, bucherellate la pasta con la forchetta e versateci tutto il composto, ripiegate il bordo della pasta e spennellate con l’uovo rimasto che servirà a renderlo più dorato. Nel mio forno bastano 20 minuti ed è pronta.

  5. Secondo me va mangiata tiepida in ogni caso non appena uscita dal forno. Va benissimo come stuzzichino, o nei brunch come si usa in questi ultimi tempi. A volte risolvo la cena con una bella fetta di torta accompagnata da affettato o formaggio.

Commenti (1)

  • federico

    federico

    30 Agosto 2012 at 15:21 |
    Veramente buona questa torta di spinaci, complimenti per la ricetta.

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.